Il regolamento di reclamo

Questo regolamento gestione dei reclami è stato redatto in ottemperanza al Codice civile e alla Legge sulla tutela dei consumatori e si applica ai beni di consumo (di seguito solo “la merce”) alla quale si applicano i diritti dell’acquirente derivanti dalla responsabilità per i difetti (di seguito solo “il reclamo”).


Il venditore è la società Web Retail s.r.o., con sede in Husinecká 903/10, 130 00, Praha 3, Repubblica Ceca, N. id.: 28876431, Partita IVA: CZ 28876431 iscritta nel Registro delle Imprese tenuto presso la Pretura di Praga, volume C, inserto 150602.


L'acquirente è il soggetto che ha stipulato un contratto con il venditore per l'acquisto della merce.


All’acquirente che non sia un consumatore il venditore può applicare in modo ragionevole questo regolamento per la gestione dei reclami, per il resto i diritti derivanti dalla responsabilità per i difetti sono disciplinati dal contratto stipulato e dal codice commerciale.

Contenuto

  1. Diritti derivanti dall’adempimento difettoso
  2. Condizioni di garanzia
  3. Diritti derivanti dalla garanzia
  4. Espletamento del reclamo
  5. Disposizioni finali

1. Diritti derivanti dall’adempimento difettosoi


Vedi il relativo paragrafo dei termini e delle condizioni..

2. Condizioni di garanzia


Nel caso in cui, dopo il ritiro della merce da parte dell’acquirente, si manifestano dei difetti della merce entro il periodo di garanzia, l'acquirente può avanzare il suo reclamo legittimo.


La lunghezza del periodo di garanzia è disciplinata dalle disposizioni applicabili della legge. Se non diversamente specificato, è di 24 mesi e inizia a decorrere dalla data di ritiro della merce.


Con la presente Vi avvisiamo che, conformemente alle disposizioni di cui all’articolo 2167 lettera d) del codice civile, il periodo di garanzia della durata di ventiquattro mesi, rispettivamente di dodici mesi dal ritiro della merce, non si applica ad alcune merci. Si tratta in particolare di quella merce che per la sua stessa caratteristica non può resistere tutto il periodo di garanzia, ovvero soprattutto le lampade per i proiettori e gli altri beni simili da noi offerti sulla piattaforma Web. Il mancato funzionamento di questa merce dopo il decorso della sua durata non può essere considerato quale difetto e, quindi, non è possibile applicare il diritto da adempimento difettoso dopo la fine della durata di questa merce. Se non è indicato diversamente, la durata delle lampade per i proiettori è di tre mesi / 2000 ore di funzionamento in condizioni ideali.


Il venditore è responsabile per i difetti che la merce ha nel momento del ritiro e per io difetti del materiale oppure di produzione che si manifestano dopo il ritiro e durante il periodo di garanzia.


Il periodo di garanzia viene prorogato del periodo durante il quale la merce era in riparazione in garanzia. In caso di sostituzione della merce con merce nuova durante il periodo di garanzia non inizia a decorrere una nuova garanzia. I diritti da responsabilità per i difetti della merce per la quale è valido il periodo di garanzia cessano di sussistere qualora siano stati applicati durante il periodo di garanzia. La garanzia non si applica ai seguenti casi:

  • Qualora il periodo di garanzia per la merce reclamata sia scaduta prima del giorno in cui è stato presentato il reclamo - la garanzia è scaduta.
  • Il difetto ha avuto origine a causa di un uso inadeguato della merce oppure a seguito di un suo danneggiamento meccanico, termico o chimico.
  • Il difetto si è creato a seguito dell’utilizzo della merce in condizioni che per temperatura, polvere, umidità, influenze chimiche e meccaniche dell’ambiente non corrispondono alle condizioni stabilite direttamente dal venditore oppure dal produttore.
  • Il difetto è stato causato dal mancato rispetto delle istruzioni stabilite dal produttore.
  • Il difetto è stato causato da un montaggio, una manipolazione non professionali, da negligenza della cura della merce.
  • Il difetto è stato causato dall’esecuzione di un intervento non autorizzato nella merce oppure di altre modifiche senza il consenso del produttore.
  • Il difetto è stato causato dal collegamento ad una rete elettrica che non corrisponde alla relativa normativa ČSN.
  • La merce è stata danneggiata dagli agenti atmosferici oppure da cause di forza maggiore.
  • La garanzia non si applica all’usura della cosa causata dal suo utilizzo.


Questa restrizione non si applica nel caso in cui le caratteristiche della merce, che sono in contrasto con le condizioni di cui sopra, siano state espressamente concordate tra l'acquirente e il venditore, definite oppure dichiarate dal venditore, eventualmente è possibile prevederle in considerazione della pubblicità effettuata oppure della modalità comune di utilizzo della merce.


L'acquirente che non sia un consumatore è obbligato a, e all'acquirente che sia un consumatore si raccomanda di controllare immediatamente al momento della consegna insieme al trasportatore lo stato della spedizione (il numero dei colli, l'integrità del nastro, il danneggiamento della scatola). L'acquirente ha il diritto di rifiutare di accettare la spedizione che non sia conforme al contratto di vendita laddove la spedizione per esempio è incompleta oppure danneggiata. Qualora l’acquirente accetti dal trasportatore questa spedizione così danneggiata, è necessario descrivere il danneggiamento nel protocollo di consegna del trasportatore.


Si prega di comunicare immediatamente la spedizione incompleta oppure danneggiata per email all’indirizzo info@proiettori-lampade.it, insieme al trasportatore redigete il protocollo sul danno ed inviatelo senza inutile indugio al venditore.

3. Diritti derivanti dalla garanzia


Nell’applicare l’adempimento di garanzia il consumatore ha::

  • nel caso si tratti di un difetto rimovibile, il diritto alla rimozione gratuita, corretta e tempestiva del difetto, il diritto alla sostituzione della merce difettosa oppure della difettosa, a meno che non sia sproporzionato data la natura del difetto, e qualora tale procedura non sia possibile, il diritto a uno sconto ragionevole sul prezzo d'acquisto oppure al recesso dal contratto,
  • nel caso si tratti di un difetto irremovibile che ostacoli il normale utilizzo della merce, il diritto alla sostituzione della merce difettosa o al recesso dal contratto di acquisto,
  • nel caso si tratti di un difetto irremovibile che si manifesta in numero maggiore oppure ripetutamente e che ostacoli il normale utilizzo della merce, il diritto alla sostituzione della merce difettosa o al recesso dal contratto di acquisto,
  • nel caso si tratti di altri difetti irremovibili e qualora non richieda la sostituzione della merce, il diritto a uno sconto ragionevole sull'acquisto prezzo o al recesso dal contratto.

4. Espletamento del reclamo

  1. Il luogo per la presentazione del reclamo è lo stabilimento della ditta Web Retail s.r.o. In questo caso siete pregati di contattarci per email, oppure telefonicamente per concordare insieme come procedere.
  2. Laddove il venditore abbia deciso di rispedire la merce nel suo stabilimento, è interesse dell’acquirente procedere all’imballaggio della merce in materiale da imballaggio adeguato sufficientemente protettivo all’altezza delle esigenze del trasporto di merce fragile, e a contrassegnare la spedizione con i necessari simboli.
    • Alla spedizione si prega di allegare il modulo di reclamo compilato (MS Word | PDF)
    • Si consiglia di assicurare la spedizione.
    • Si prega di spedire la merce reclamata all'indirizzo: Web Retail s.r.o., Bubenská 1, Praga 7, 170 00, Repubblica Ceca
  3. In caso di spedizione della merce al venditore a fini di reclamo il rischio del danno sulla caso oppure di un suo smarrimento è a carico dell’acquirente, e questo fino al momento del ritiro della merce reclamata da parte del venditore.
  4. Il personale del centro di assistenza oppure del nostro stabilimento dopo il regolare espletamento del reclamo invita l’acquirente a ritirare la merce riparata, oppure lo consegna automaticamente all’acquirente.
  5. È sempre necessaria la compilazione del protocollo sui difetti accertati e sulla modalità di eliminazione, si consiglia all’acquirente di conservare questa conferma per tutta la durata della garanzia.
  6. Se il reclamo era ingiustificato (vedi paragrafo 2), il venditore indica per iscritto il motivo del rifiuto del reclamo nel protocollo di reclamo. In questo caso, l'acquirente non avrà diritto al rimborso delle spese necessarie sostenute in relazione all’esercizio dei diritti da responsabilità per difetti.
  7. Il venditore decide immediatamente sul reclamo, nei casi complessi entro 3 giorni lavorativi. Questo periodo non include il periodo necessario, a seconda del tipo di prodotto o di servizio, per la valutazione specialistica del difetto. Il reclamo, difetto incluso, sarà trattato senza indebito ritardo, entro e non oltre 30 giorni di calendario dalla data della presentazione del reclamo, a meno che il venditore non abbia concordato diversamente con l’acquirente.
  8. Il decorso della scadenza per l’espletamento del reclamo si arresta nel caso in cui il Gestore non abbia ricevuto tutti i documenti necessari per l’espletamento del reclamo in questione, e questo fino al momento in cui i documenti necessari non saranno consegnati.
  9. L'acquirente ha il diritto al rimborso delle spese sostenute connesse con la rivendicazione di un reclamo giustificato. Questi costi sono intesi come il minimo necessario. In particolare si tratta delle spese di spedizione per l'invio del reclamo. Questi costi non includono il viaggio in automobile per la presentazione del reclamo oppure il trasporto espresso e altri simili costi. Si consiglia di inviare il reclamo per posta tramite il servizio "Posta raccomandata". Consideriamo i costi per l’invio del reclamo ai sensi della frase precedente sempre come ragionevolmente sostenuti.
  10. Il venditore rilascia al consumatore una conferma scritta su quando il consumatore ha presentato il reclamo, sul suo contenuto e sulla modalità di espletamento da lui richiesta. Inoltre, il venditore rilascia al consumatore una conferma sulla data e sulla modalità di espletamento del reclamo, compresa la conferma sulla realizzazione della riparazione e sulla sua durata. In caso di reclamo respinto, il venditore rilascia al consumatore una motivazione scritta di tale rifiuto.

5. Disposizioni finali


Questo regolamento per la gestione dei reclami entra in vigore il 1.1.2014. Riserva di modifica al regolamento per la gestione dei reclami.



« indietro

lampade per proiettori

Lampade per proiettori

Lampade per tv

Lampade per TV

Non siete sicuri? Chiamateci.

+39 0 694 805 464

oppure scriveteci tramite la scheda di contatto

LOGIN UTENTE

e-mail:
password:
chiudere